• Software freeware: libero, ovvero viene ceduto gratuitamente dal programmatore che lo ha creato.
  • Software shareware: messo a disposizione gratuitamente solo per un periodo e poi deve essere acquistato.

 

Convertitore Angoli

È una piccola utility per la conversione degli angoli. Creata  inizialmente a scopo didattico  per  studenti di  scuola  media  inferiore e quelli del biennio delle superiori, risulta molto  utile anche per coloro che tutti i giorni hanno a che fare con angoli ed eventuali conversioni. L'interfaccia del programma è semplice ed immediata. Molto comoda è la conversione automatica di tutte le quattro opzioni; è sufficiente, infatti, completare il campo della misura angolare di partenza, che può essere indifferentemente una delle quattro possibili, per ottenere il completamento di tutti i campi in simultanea. Vi è implementato un controllo in tempo reale per eventuali errori di compilazione dei campi. Il software è uno stand-alone ossia, non è necessaria nessuna installazione ed inoltre, grazie anche alle sue ridotte dimensioni, è possibile il suo utilizzo su di un supporto di memoria di massa portabile, come una pennetta usb.

Licenza: Freeware

Calcolo mcm e MCD

non è la classica utility che permette di calcolare il massimo comune divisore (MCD) ed il minimo comune multiplo (mcm) tra due numeri. Due sono gli aspetti che contraddistinguono questo piccolo software da altri dello stesso genere: 1) Quantità di numeri da analizzare. Non ci sono limiti sulla quantità di numeri sui quali calcolare MCD e mcm. Una procedura dettagliata guiderà l'utente durante l'inserimento dei dati, seguendo quattro fasi ben definite: Quantità di numeri da analizzare; Inserimento dei singoli numeri; Verifica dei numeri inseriti; Risultati ottenuti. 2) Tipologia di numeri da analizzare. Il software permette di ricavare MCD e mcm, non solo da numeri interi, ma anche da frazioni e da numeri decimali. Il gruppo di numeri da analizzare può essere anche disomogeneo, ossia coprensivo di numeri interi, frazioni o decimali. L'esigenza di includere la possibilità di calcolo anche tra frazioni o decimali, potrebbe essere remota nell'ambito scolastico, ma può risultare comoda per coloro che non lavorano solo con i numeri interi. Ilrisultato  ottenuto su un gruppo di numeri interi sarà a sua volta un intero, su di un gruppo di frazioni, una frazione, su un gruppo di numeri decimali o disomogeneo, sarà un numero decimale. Il software non ha bisogno di installazioni, è molto leggero ed è portabile, ovvero eseguibile anche da una memoria di massa esterna come una chiavetta USB.

Licenza: Freeware

Numeri Primi

é una piccola utility è creata inizialmente a scopo didattico per studenti di scuola media inferiore e superiore, ma può risultare molto utile anche per coloro che sono rimasti affascinati dalla magia e dal mistero che questi numeri hanno sempre suscitato. L'interfaccia del programma è semplice ed immediata. Si compone di due maschere con diverse funzionalità tra di loro. In quella principale, nell'apposito campo, si inserisce il numero che si vuole analizzare, un click sul pulsante Fattorizza e nella lista verranno visualizzati tutti i fattori nel quale può essere sconposto; se, invece, il numero risulta primo comparirà un messaggio. I fattori vengono visualizzati con i loro relativi esponenti e quando questi sono maggiori di 1, ne viene calcolato anche il risultato della potenza. In breve, con la prima maschera, si può effettuare la scomposizione in fattori e verificare la primalità di un numero. Nella seconda maschera viene preso in considerazione unrange di numeri (da.. a..), lo si analizza per verificare quanti numeri primi comprende e quali sono. Si accede alla seconda maschera attraverso il pulsante apposito presente sulla maschera principale. Le due maschere sono completamente indipendenti l'una dall'altra, ovvero si comportano come due utility separate. I risultati ottenuti si possono memorizzare negli appunti di sistema per utilizzarli con la funzione Incolla in un elaboratore di testi. Il software è uno stand-alone ossia, non è necessaria nessuna installazione ed inoltre, grazie anche alle sue ridotte dimensioni, è possibile il suo utilizzo su di un supporto di memoria di massa portabile, come una pennetta usb.

Licenza: Freeware

EffeDiX 2008

è un programma che vi permette di tracciare grafici cartesiani di funzioni y=f(x). La qualità dei grafici è notevole essendo supportato l'antialiasing (una tecnica che ammorbidisce le linee smussando i bordi e omogeneizzando l'immagine). Il programma è stato progettato per essere utilizzato nel modo più semplice ed intuitivo e fornisce tutti gli strumenti di base per studiare un grafico; potrete operare traslazioni, compressioni, dilatazioni, zoomate utilizzando il mouse o facendo clic su dei pulsanti. Una caratteristica del programma, che lo distingue da ambienti simili, consiste nella possibilità di animare lo scorrimento continuo del grafico verso destra o verso sinistra; in ogni frame dell'animazione (corrispondente ad un intervallo sull'asse delle x), il grafico viene tracciato, se possibile, tra il suo minimo e il suo massimo: in tal modo potrete osservare in modo continuo la sua evoluzione. EffeDiX vi consente inoltre di studiare delle famiglie parametriche di funzioni utilizzando per ciascun parametro una slider bar; potrete anche animare un grafico facendo variare con continuità un parametro.

Licenza: Freeware